SCOPRI GLI 8 PERCORSI

Orientarsi nelle professioni che riguardano le nuove tecnologie, le nuove frontiere dell’informazione multimediale, del marketing, della grafica, del design, della pubblicità, dell’informatica e delle telecomunicazioni.

Orientarsi nelle professioni che riguardano i settori della didattica, dell’educazione, dell’economia e della finanza.

Orientarsi nelle professioni che riguardano la creatività artistica e musicale, l’artigianato d’arte e quello industriale, la moda, il made in Italy e l’edilizia.

Orientarsi nelle professioni che riguardano tutti i settori dello sviluppo tecnologico e industriale, delle scienze sperimentali e applicate.

Orientarsi nelle professioni che riguardano la sanità, i servizi sociali e alla persona, le biotecnologie, lo sport e il fitness.

Orientarsi nelle professioni che riguardano non solo l’ecologia, la tutela dell’ambiente e del territorio, l’energia e il consumo sostenibile, ma anche l’agricoltura, il mondo dell’agroalimentare e quello dell’agroindustria.

Orientarsi nelle professioni che riguardano i trasporti, alla logistica marittima e i sistemi portuali.

Orientarsi nelle professioni che riguardano tutti i settori del turismo, dalla valorizzazione e conservazione dei patrimoni paesaggistici e artistici, all’ospitalità e alla conoscenza delle lingue classiche e straniere.